sabato 30 novembre 2013

ARCHIVIO DI STATO (RC): giovedì 5 dicembre presentazione del libro “La presenza ebraica nella storia reggina” di Felice Delfino


Si svolgerà giovedì 5 dicembre 2013, alle ore 17:00, presso la Sala Conferenze dell'Archivio di Stato di Reggio Calabria, la presentazione del libro “La presenza ebraica nella storia reggina” di Felice Delfino (Disoblio Edizioni). Nel corso della presentazione, moderata da Maria Francesca Fassari (Redattrice), interverranno: Mirella Marra (Direttrice Archivio di Stato di Reggio Calabria), Eduardo Lamberti Castronovo (Assessore alla Cultura e Legalità Provincia di Reggio Calabria), Riccardo Consoli (Dottore di Ricerca Università Mediterranea di Reggio Calabria), Natale Zappalà (Ricercatore Università degli Studi di Messina), Salvatore Bellantone (Disoblio Edizioni). Sarà presente l'autore.
La presenza ebraica nella storia reggina ripercorre la storia del popolo ebraico nel territorio della provincia di Reggio Calabria, dalla diaspora (VIII-VI sec.) alla cacciata del 1541. Analizzando i rapporti degli ebrei con i vari dominatori (Romani, Bizantini, Normanni, Svevi, Angioini, Aragonesi), l'opera mette a fuoco le principali tracce ebraiche antiche rimaste in terra reggina e le principali località reggine in cui le comunità ebraiche hanno trovato dimora. Evidenziando le influenze ebraiche nell'onomastica e nella lingua locale, l'opera traccia poi un excursus delle condizioni economiche della società calabrese dall'età tardo-antica al periodo borbonico, ricalcando l'incisività delle comunità ebraiche sull'economia calabrese, per mezzo delle arti, dei mestieri e delle attività nelle quali gli ebrei si sono dimostrati dei maestri.
Felice Francesco Delfino è nato nel 1979 a Oppido Mamertina (RC). Nel 2009 ha conseguito il Magistero presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose “Mons. Zoccali” di Reggio Calabria e per due anni ha insegnato religione e cultura storico-sociale presso la Do.Mi. di Villa San Giovanni. Da anni collabora con alcune riviste di storia locale, religiosa ed ebraica, per le quali pubblica alcuni articoli e saggi. Attualmente vive a Catona (RC).

lunedì 18 novembre 2013

PREMIO LETTERARIO ALL'IN SUD: Al via la seconda edizione


Dopo il successo della prima edizione, riparte il Premio Letterario All'in Sud, evento promosso dalla casa editrice Disoblio Edizioni, in collaborazione con l'Associazione Culturale Fenice dello Stretto, con il patrocinio del Comune di Bagnara Calabra e dell'Accademia del Bergamotto di Reggio Calabria.
Protagonisti di questo nuovo viaggio saranno tutti quegli autori, vicini e lontani, che, partecipando, racconteranno con i propri occhi che cos'è il Sud. Questa narazione, tra il bene e il male, la sua ricchezza e la sua povertà, la sua bellezza e la sua tragicità, ha lo scopo di far conoscere da vicino il Sud e di stimolare una rinascita del Sud sul piano umano e comunitario. Così com'è riassunto nel logo del concorso, il Premio Letterario ha come stella fissa un Sud differente, cosciente cioè di se stesso, della propria storia, delle proprie unicità e potenzialità pluridimensionali ma anche delle proprie criticità attuali, punto di partenza per rivedere, di nuovo, il Sud all'in su, così com'era rappresentato nelle antiche carte nautiche e geografiche, e cioè inteso come centro del Mediterraneoe centro del mondo.
Sei sono le sezioni in cui è possibile partecipare: alle quattro categorie partite la scorsa edizione, ossia “Racconto Inedito, Saggio Inedito, Silloge Inedita – Sezione Gian Domenico Gatto, Silloge Calabrese Inedita”, in questa nuova edizione si aggiungono “Silloge Siciliana Inedita, Poesia Greco-Calabra Inedita”, allo scopo di ampliare il ventaglio delle possibilità narrative e conoscitive. In palio, per i primi classificati di ogni sezione, la pubblicazione dell'opera.
Per partecipare, basta scaricare il bando del 2° Premio Letterario All'in Sud dai siti disoblioedizioni.blogspot.com o www.slideshare.net/disoblioedizioni/bando-2-premio-letterario-allin-sud-2013-2014 .

La Cerimonia di Premiazione, nel corso della quale saranno premiati i vincitori del concorso e saranno conferiti dei riconoscimenti alla carriera ad enti, aziende, associazioni, studiosi e personalità che hanno vissuto nell'amore per il Sud, avrà luogo nell'autunno 2014 presso il Museo del Bergamotto di Reggio Calabria.  

lunedì 4 novembre 2013

2° PREMIO LETTERARIO ALL'IN SUD: in anteprima il nuovo logo

In anteprima, ecco il nuovo logo del Premio Letterario All'in Sud! A giorni sarà puibblicato, il nuovo bando di concorso valevole per la seconda edizione...