martedì 19 marzo 2013

In libreria! RACCONTI DISOBLIATI, di Salvatore Bellantone



PAGINE: 104
MESE/ANNO: 03/13
ISBN: 978-88-907771-7-2
DIMENSIONI: 15x21 cm
GENERE: Narrativa
COLLANA: Oneiroi
PREZZO:  10,00

Descrizione:

“Racconti disobliati” è un’antologia di racconti surreali, alcuni scritti in lingua italiana altri in dialetto bagnarese, nei quali, in maniera più o meno breve, l’autore affronta diverse questioni: dalla condizione giovanile alla coscienza di sé, dalla rivoluzione femminile all’amore e all’altruismo, dai dilemmi della verità e del divino all’origine del cosmo, dagli enigmatici stati d’incoscienza alle superstizioni come la magia e il malocchio, dalla falsità dell’apparenza alla bellezza della semplicità, dalla inutilità della chiacchiera all’urgenza dei fatti.  


lunedì 18 marzo 2013

Presentato il libro RACCONTI DISOBLIATI



Si è svolta sabato 16 marzo 2013, alle ore 18:00, presso i locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS) di Bagnara Calabra (RC), sita in via Antonio De Leo 5, la presentazione del libro “Racconti disobliati” di Salvatore Bellantone (Disoblio Edizioni).
Alla presentazione, moderata da Natale Zappalà (Storico), sono intervenuti: Cesare Zappia (Sindaco di Bagnara Calabra), Mimma Garoffolo (Presidente Soms), Antonio Parisio (Socio Fondatore Radiobagnaraweb.com), Rocco Nassi (Poeta), Vincenzo Laurendi (Giornalista e Scrittore), Salvatore Bellantone (Autore del libro).
Dopo i saluti iniziali di Mimma Garoffolo, che ha inquadrato la presentazione all'interno del percorso di attività culturali promossi dalla Società Operaia da diversi anni, il sindaco Cesare Zappia ha sottolineato l'importanza dei libri e della lettura per avvicinare i giovani alla cultura. Antonio Parisio ha ricalcato la profondità e la dinamicità dei racconti e ha lodato la casa editrice Disoblio Edizioni per la sua inclinazione alla scoperta e alla valorizzazione dei giovani talenti. Vincenzo Laurendi ha manifestato il suo apprezzamento dell'opera, specialmente per l'introduzione con alcuni racconti di un nuovo genere narrativo, surreal-dialettale, e ha accennato una breve nota biografica dell'autore per spiegare i contenuti filosofici dei racconti. Rocco Nassi si è detto felice di aver letto l'opera, da un lato per l'uso del dialetto che va scomparendo e invece deve essere difeso come patrimonio culturale, dall'altro lato per la presenza costante di immagini e visioni che consentono al lettore di circumnavigare il mondo con l'immaginazione.
L'autore infine ha spiegato che la pubblicazione dei “Racconti disobliati” nasce dalla speranza di offrire al lettore l'occasione per riflettere in maniera più dettagliata sui diversi argomenti che s'incontrano nella vita, su cui spesso, per via dell'accelerazione attuale della società, si evita di soffermarsi. L'importanza di questa sosta per mezzo della lettura di racconti, costituisce nel darsi la possibilità di comprendere qual è il proprio pensiero sui temi proposti e, dunque, nel comprendere in quale maniera orientare la propria condotta. Dopo aver elencato gli autori che prossimamente giungeranno alla pubblicazione dei propri manoscritti, Salvatore Bellantone ha chiarito che la mission di Disoblio Edizioni è proprio la scoperta e la valorizzazione di tutti quegli autori emergenti, in particolar modo del Sud, che possiedono un talento innato per la scrittura e la ricerca. Infine, ha ringraziato i presenti con la lettura di un racconto inedito.
È stata, in definitiva, una serata semplice, piena di emozioni e di speranza nella letteratura, intesa come uno degli strumenti essenziali sui quali costruire un futuro diverso.

domenica 10 marzo 2013

Sabato 16 marzo presentazione del libro RACCONTI DISOBLIATI di Salvatore Bellantone



Si svolgerà sabato 16 marzo 2013, alle ore 18:00, presso i locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS) di Bagnara Calabra (RC), sita in via Antonio De Leo 5, la presentazione del libro “Racconti disobliati” di Salvatore Bellantone (Disoblio Edizioni).
Alla presentazione, moderata da Natale Zappalà (Storico), interverranno: Cesare Zappia (Sindaco di Bagnara Calabra), Mimma Garoffolo (Presidente Soms), Antonio Parisio (Socio Fondatore Radiobagnaraweb.com), Rocco Nassi (Poeta), Vincenzo Laurendi (Giornalista e Scrittore). Sarà presente l’autore.
“Racconti disobliati” è un’antologia di racconti surreali, alcuni scritti in lingua italiana altri in dialetto bagnarese, nei quali, in maniera più o meno breve, l’autore affronta diverse questioni: dalla condizione giovanile alla coscienza di sé, dalla rivoluzione femminile all’amore e all’altruismo, dai dilemmi della verità e del divino all’origine del cosmo, dagli enigmatici stati d’incoscienza alle superstizioni come la magia e il malocchio, dalla falsità dell’apparenza alla bellezza della semplicità, dalla inutilità della chiacchiera all’urgenza dei fatti.
Salvatore Bellantone nasce a Reggio Calabria nel 1981. conseguita la Laurea Magistrale in filosofia Contemporanea nel giugno del 2009, presso l’Università degli Studi di Messina, a partire dal luglio dello stesso anno cura il blog Disoblio. Nell’agosto 2012 fonda la casa editrice Disoblio Edizioni, per la quale, sempre nello stesso anno, pubblica il saggio “La morale è il potere. Nietzsche interprete di Paolo”. Attualmente vive a Bagnara Calabra (RC).